lunedì 10 ottobre 2016

MALAGA andalusia



Malaga














Malaga è una città marittima, così diversa da Siviglia o Granada.
Quando arriviamo la sera tutto il centro storico è invaso da una miriade di persone, di famiglie e di giovani.
La notte è lunga, chiassosa e vivace, è divertimento fino al mattino. E' la capitale della costa del Sol e città ricca di storia.
Il centro storico è carino con l'Alcazaba una piccola fortezza araba che domina la collina ed è illuminata la sera. A fianco il castillo di Gibralfaro, la grande zona pedonale fatta di viette storiche, piazze e grandi viali.
Tanta gente, tante tapas e specialità gastronomiche.
Di giorno ha quasi un altro volto, ma sempre vivace e di mare. Facciamo ancora colazione con churros in centro tra il via vai di gente che sempre affolla la grande zona pedonale.
Da vedere c'è la grande Cattedrale, il museo di Picasso, l'Alcazaba, il centro da girare a piedi, il famoso mercato di Atarazanas, il teatro romano, i giardini botanici e un bellissimo hammam da provare.
Un'anima marittima e vivace, particolare nel suo genere, meno affascinante di Granada è vero, ma ur sempre bella e da esplorare, da assaporare.
Da farci l'ultimo bagno prima che il volo mi riporti a Parigi !
Adios !











Nessun commento:

Posta un commento