domenica 16 ottobre 2016

I giardini del Generalife Granada




I giardini arabi del Generalife ( jannat al arif ) furono creati come angolo di paradiso per la dinastia nazarì, solo da ciò si può immaginare la bellezza e la cura di questo parco immenso.
Furono residenza estiva delle principesse della dinastia. Oh mica roba da poco.
Vennero costruiti nel 1302 sotto Mohammed III ed erano collegati alla cittadella.
All'epoca doveva essere qualcosa di pazzesco, ora un giardino non si può mantenere intatto per così tanto tempo ma ancora oggi possiamo vederne parte della bellezza e della loro maestosità.
Qui vi era il grande orto con frutta e verdura che serviva a sfamare tutta la cittadella tra le mura, ma anche angoli di svago e bellezza con piccole fontane, laghetti, ninfee, roseti..
I sultani e tutte le persone importanti si svagano qui, in questo angolo ampio e tranquillo di natura.
C'è un complesso in cui venivano lasciati i cavalli,



















Nessun commento:

Posta un commento