giovedì 12 giugno 2014

Cose strane che succedono solo in Grecia


Vorreste andare in Grecia e vi siete chiesti quali sono le curiosità di questo paese?
Della Grecia adoro quelle piccole cose che non ti fanno sentire nè in Europa, nè in Asia, ma in un mondo tutto a parte... perfettamente greco.
Piccole cose che ignori prima di andare la prima volta in Grecia.
Le stesse piccole di cose, di cui alla fine ti innamorerai ....
piccole usanze che trovi solo qui... e fanno parte di questo stupendo paese
perché la cultura e la bellezza greca non sono mai in crisi


·  Lo sport nazionale è il backgammon e si resta ore al caffè a giocarci, anzi giornate.

·  Non si può gettare la carta igienica nel wc, a casa dei tubi troppo stretti che si intaserebbero, va gettata in un cestino che si trova in ogni casa e bagno pubblico.

·  No potete scegliere voi quanto zucchero mettere nel caffè, potrete solo ordinando dire: senza, medio, dolce... il grado di dolcezza varierà a seconda del caffè in cui vi trovate

·  Appena vi sedete al caffè o al ristorante viene offerto un bicchiere di acqua naturale per ogni persona, prima di ordinare qualsiasi cosa. Usanza molto carina.

·  In Grecia si aperitivizza a Ouzo, un liquore a base di anice e mezdes.. stuzzichini tipici...

·  In Grecia un caffè dura almeno un'ora!

·  I Greci fanno il segno della croce ogni volta che passano davanti ad una chiesa

·  I Greci fumano molto più dei turchi, ma non lo dite.

·  Kalimera significa davvero buongiorno, non c'entra con un cartone animato

·  Il caffè per eccellenza è il "nescafè frappè" frullato di acqua e nescafè in polvere con ghiaccio.

·  Pasqua è la vacanza più importante dell'anno..

·  I Greci tengono a precisare che il vero nome di Istanbul è Costantinopoli.

·  I greci non cenano mai prima delle 21.00.

·  Hanno cinque modi per scrivere la letta "i"



     






    Nessun commento:

    Posta un commento